l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi a Roma, Italy

Agenda culturale

Luglio 2015

EXPO MILANO/I PAESI BASSI

Questo mese il programma musicale del Padiglione Olandese prevede:
2 -3 luglio  Lumiere ore 19.30 - 22.30
4 luglio - 155 -  ore 20.30 - 23.30 
5 luglio - 155 -   ore 13.00 - 16.00
11-12 luglio - Tristan West - ore 20.30 - 23.30
16 luglio - (Roel) GOSTO 
23 luglio - Rilan&the Bombardiers -  ore 20.30 - 21.10 e ore 21.45 - 22.25
24 luglio - Rilan&the Bombardiers -  ore 13.00 - 13.40 e ore 15.00 - 15.40
18-19 luglio - Julien Simons - ore 20.30 - 23.30
25-26 luglio - DJ Primo Disco - ore 20.30 - 23.30
30 luglio - Polly Anna - ore 20.30 - 21.10 e ore 21.45 - 22.25
31 luglio - Polly Anna - ore 13.00 - 13.40 e ore 15.00 - 15.40
Per informazioni:
http://worldexpomilaan2015.nl/nl/public-events/#/

CONCERTO DI BAREND MIDDELHOFF
2 luglio
Bologna
Con Guido di Leone Quartet, featuring Andy Watson
Salotto del Jazz, Bologna
Per informazioni:
www. cantinabentivoglio.it

ALCATRAZ LIVE - concerto Rock
Partecipa Richard J. Aarden - Indie pop
3 luglio
Milano
Via Valtellina 25,
Richard J Aarden è un cantautore italo-olandese. Dopo essere stato membro di diverse band indie rock ha intrapreso la carriera da solista avvicinandosi alla musica elettronica. Il suo primo EP chillout/ambient, Meet Me In The Blue, prodotto nel 2012 e distribuito da Silk Music,ha avuto un ottimo riscontro di pubblico. Nel 2015 produce il suo primo EP professionale dove, favorendo un’atmosfera cantautoriale piú intima e reale, si spoglia definitivamente delle sonoritá legate prettamente al mondo della musica elettronica.
Tel. + 39 02 69016352
http://www.emergenza.net/IT/it-it/gig/307/15634/03-luglio-2015.aspx

FESTIVAL ORGANISTICO INTERNAZIONALE DI ARONA
Organo a 4 mani ‘The Nordic Organduo’
Concerto di Leeyuong Park e Abram Bezuijen
4 luglio
Arona
Musiche di:
Johann Sebastian Bach:
Badinerie dalla Suite Nr.2  BWV 1067
Ein feste Burg ist unser Gott BWV 80/1

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791):
Fantasia in fa minore KV 608

Per informazioni:
http://www.sonataorgani.it/festival_organistico/index.php/event-reader/events/jeeyoung-park-organo-the-nordic-organduo.html

ALTOFEST NAPOLI - Festival Internazionale di Arti Performative e Interventi Trasversali
Perfomances e workshop Internazionale:
8-12 luglio
Napoli
L'Ambasciata è di nuovo partner di AltoFest. Sulla base di un bando internazionale, la direzione artistica ha selezionato:
- Katie Duck, con la performance "Cage" ( http://youtu.be/LSQCOZFyAME)
- Hui Chun Chen, per una residenza creative con il progetto "Invisible Route"
7 luglio, TESSITURE UMANE | URBANE | CREATIVE – Laboratorio Internazionale di pratiche e visioni di rigenerazione urbana culture-led e performing heritage. Iin una dimensione multidisciplinare e laboratoriale, operatori culturali di diversi paesi metteranno a confronto  le proprie esperienze e lavoreranno, insieme ad esperti di diversi ambiti disciplinari, per individuare orientamenti e percorsi in cui la cultura può intervenire, attraverso progetti di tipo performativo, per guidare la trasformazione e lo sviluppo futuro delle città modificando la realtà spaziale per mezzo della produzione di nuovi significati. Project by: Creactivitas e Alto Fest in collaborazione con l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi. Interverranno Anne Breure, direttore Het Veem Theater e Katie Duck.
Per informazioni: +39 320 0304 861 e info@altofest.net
Questo progetto è sostenuto dall' Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi

RAVENNA FESTIVAL
Lo Spettacolo "IL SOPRANO di ICK Amsterdam - Emio Greco/ Pieter Scholten
9 luglio - ore 21.30
Ravenna - - Palazzo Mauro de André
musiche di Giuseppe Verdi
Messa di Requiem e Arie da “Don Carlo”, “Otello”, “La traviata”, “Il trovatore”, “Rigoletto”, “La forza del destino”
danzatori
Dereck Cayla, Quentin Dehaye, Kelly Hirina, Arad Inbar, Edward Lloyd, Arnaud Macquet, Helena Volkov
cantanti
Capucine Chiaudani, Anna Emelianova, Marjolein Niels
musicisti
Daniel Boeke, Lidwine Dam, Merel Junge, Arthur Klaassens, Toska Kieft, Margreet Mulder, Nadine van Mervwe, James Isaac Oesi, Niels Verbeek, Geneviève Verhage, Marit Vliegenthart
co-produzione ICKamsterdam e Opera Zuid
prima italiana in esclusiva
Per informazioni:
http://www.ravennafestival.org/programma_spettacoli/calendario/pagina2079.html

FESTIVAL ORCHESTRE GIOVANILI
Il programma dei concerti del TWENTE YOUTH SYMPHONY ORCHESTRA prevede:
8 luglio
- ore 21,15
San Gimignano - Piazza Duomo
9 luglio - ore 21.15
Firenze - Loggia dei Lanzi
10 luglio - ore 21.15
Montecatini Terme - Terme Tettuccio
L'orchestra suona musiche di  L.v. Beethoven, O. Respighi, R. Wagner, J. Sibelius, A. Copland, M. Mussorgsky
direttore d'orchestra: Carl Wittrock
Per informazioni:
http://www.florenceyouthfestival.com/

THE HAGUE YOUTH SYMPHONY ORCHESTRA IN TOURNEE IN ITALIA
Programma di luglio prevede:
14: Verona (Chiesa di Santa Anastasia) - ore 21:00
15: Venezia
16: Bologna (Basilica Giacomo Maggiore,  21:00
17: Bentivoglio (nel Castello di Bentivoglio) -  ore 21:00
19: Riva del Garda ( MusicaRiva Festival) -  ore 21:30
20: Montecatini Terme - Festival Internazionale Orchestre Giovanili -  ore 21.00
21: Firenze - Festival Internazionale Orchestre Giovanili - ore 21:00
L'Orchestra suona musiche di Prokofiev, Bernstein (West Side Story), Puccini, Elgar, Gade, De Haan, Dvorak e Rossini .
direttore d'orchestra: Marcel Geraerds
Per informazioni:
https://www.hofstadsjeugdorkest.nl/
http://www.florenceyouthfestival.com/2015.html

EUREGIO YOUTH ORCHESTRA
Il programma dell'Euregio Youth Orchestra a luglio prevede:
19 luglio - ore 21.15
Massa - Cortile Palazzo Ducale
20 luglio - ore 21.15
Firenze - Loggia dei Lanzi
21 luglio - ore 21.15
Verona - Cortile della Rocca
L'Orchestra suona musiche di G. Rossini, J. Williams, M. Arnold, L. Bernstein, K. Alford
direttore d'orchestra: Hans Casteleyn
Per informazioni:
http://www.florenceyouthfestival.com/

CONFERENZA NAZIONALE DELL'ORDINE DEGLI ARCHITETTI
9 e 10 luglio
Taranto
10 luglio, ore 15.30
Partecipazione ed intervento da parte dell' UNLab di Rotterdam con il progetto "Atalier Taranto" in collaborazione con l'Ambasciata dei Paesi Bassi.
Per informazioni:
http://www.architettitaranto.it/
Questo progetto è sostenuto dall' Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi

DJ AFROJACK
10 luglio
Riccione
al Cocoricò - V.le Chieti, 44
Afrojack DJ Olandese sarà a Riccione.
Per informazioni:
http://thecastleclub.com/afrojack/

PUBLIC LECTURE "The changing Role of Librarians in Learning"
15 luglio ore 15.30
Roma
Reale Istituto Neerlandese
Conversazione con R. David Lankes, autore di "New Atlas of Librarianship"
Per informazioni:
www.knir.it

YOUNG JAZZ FESTIVAL
UMBRIA JAZZ
concerto di Han Bennink
16 luglio
Perugia
Per festeggiare i 40 anni dello storico jazzclub di Amsterdam Bimhuis, Umbria Jazz presenta il batterista Han Bennink (a 80 anni per la prima volta a Umbria Jazz) e di due dei più talentuosi giovani musicisti olandesi, il chitarrista Reinier Baas e l’altosassofonista Ben Van Gelder.
Per informazioni:
http://www.youngjazz.it/

CORTONA ON THE MOVE
hungry of the eyes
Fotografia in Viaggio

17 luglio - 8 settembre
Milano
Via Vigevano, 35
"Ich bin Waldviertel - Io sono Waldviertel"
ritrae la quotidianità di Hannah e Alena, due bambine di 7 e 9 anni di Merkenbrechts, villaggio austriaco di soli 170 abitanti nella regione di Waldviertel, al confine con la Repubblica Ceca. Kogelman conosce le due bambine e la loro famiglia di contadini mentre sta realizzando un documentario sulla regione. Fra Carla, Hannah e Alena nasce un rapporto di intimità che dura negli anni e che riporta alla memoria della fotografa la sua infanzia, ricca di giochi, semplicità e del calore di una grande famiglia. "La macchina fotografica mi permette di essere parte delle situazioni e delle comunità - spiega Kogelman -. Sono molto vicina ai soggetti che scelgo di fotografare e uso la fotocamera come una sicura linea di confine"

Carla Kogelman (Olanda, 1961) è la vincitrice del premio internazionale HAPPINESS ON THE MOVE edizione 2014, promosso da Cortona On The Move.
Per informazioni:
http://www.cortonaonthemove.com/en/carla-kogelman-ich-bin-waldviertel-io-sono-waldviertel

ITALIAN BRASS WEEK
19-26 luglio 2015
Partecipazione di Jörge van Rijen (Concertgebouw di Amsterdam – Paesi Bassi) per i tromboni
Maestri e allievi, provenienti da ogni angolo del pianeta saranno nuovamente in Italia, per la sedicesima volta, per dar fiato ai loro strumenti, respiro alle loro vocazioni musicali, per condividere momenti unici, confrontarsi e diventare i discepoli e futuri testimoni delle più importanti personalità internazionali della grande musica
Per il 23 luglio, alle ore 21.30, i docenti, provenienti da Germania, Olanda, Svizzera, USA, Canada, Venezuela, Australia, si uniranno agli allievi di ben oltre venti paesi del mondo, dal Giappone al Sud America, nell'United Brass Ensemble per il Concert for Peace a favore di UNESCO e UNICEF.
Per informazioni:
www.italianbrass.com
Ufficio stampa IBW 2015:
Dr. Sabrina Malavolti
cell. +39 347 5894311
email: sabrina.malavolti@gmail.com

MUSICA DA CAMERA | FESTIVAL ESTIVO DI MUSICA DA CAMERA SPAZI ARMONICI
13-25 luglio
Fiesole e Firenze
23 LUGLIO ORE 21.00 Sala Brunelleschi dell’Istituto degli Innocenti - Firenze
Omaggio a Louis Andriessen
Monica Germino, violino elettrico
Cristina Zavalloni, voce
Strumentisti dell’Orchestra Giovanile Italiana
Renato Rivolta, direttore
Letter from Cathy (2003)  - for voice and ensemble (7')
Zilver (1994)  (14')
Passeggiata in tram in America e ritorno (Dino Campana) (1988)  (8’)
M is for Man, Music, Mozart (1991)  - for jazz singer and ensemble (30')
Per informazioni:
http://www.scuolamusicafiesole.it

WERKPLAATS TYPOGRAFIE DI ARNHEM/ISIA Urbino Summer School 2015
Da domenica 19 luglio a venerdì 31 luglio 2015
Urbino

Questa è la settima edizione della scuola estiva internazionale che la Werkplaats Typografie (ArtEZ), Arnhem e ISIA Urbino organizzano in collaborazione.
La Summer School si svolge in un ex convento nel cuore della città rinascimentale di Urbino sede dell’Isia che si contraddistingue in Italia per l’insegnamento del Graphic Design.
La Summer School 2015 è organizzata e gestita da Armand Mevis, Maureen Mooren, Leonardo Sonnoli e Barbara Visser.
Per informazioni:
http://isiaurbino.net/summerschool-wt/

MARTIN GARRIX A RICCIONE
27 luglio
Riccione
Al Cocoricò - V.le Chieti, 44
Il Dj Olandese sarà a Riccione il 27 luglio

per informazioni:
http://www.werave.it/2015/06/22/martin-garrix-cocorico-riccione-31072015-biglietti-e-prezzi/

LA MOSTRA "ANCHE LE SCULTURE MOIONO"
17 aprile – 26 luglio 2015
Firenze
Centro di Cultura Contemporanea Strozzina
Palazzo Strozzi
Dal 17 aprile 2015 il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina di Palazzo Strozzi propone la nuova mostra Anche le sculture muoiono (17 aprile – 26 luglio 2015), una riflessione sulla scultura contemporanea a cura di Lorenzo Benedetti, che presenta opere e nuove produzioni di tredici artisti italiani e internazionali: Francesco Arena (Italia), Nina Beier (Danimarca), Katinka Bock (Germania), Giorgio Andreotta Calò (Italia), Dario D’Aronco (Italia), N.Dash (USA), Michael Dean (Regno Unito), Oliver Laric (Austria), Mark Manders (Olanda), Michael E. Smith (USA), Fernando Sánchez Castillo (Spagna), Francisco Tropa (Portogallo), Oscar Tuazon (USA).
Per informazioni
http://www.strozzina.org/exhibitions/sculptures-also-die/
Questo progetto è sostenuto dall' Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi

Centro di Cultura Contemporanea Strozzina
Palazzo Strozzi, Firenze

Artisti: Francesco Arena, Nina Beier, Katinka Bock, Giorgio Andreotta Calò, Dario D’Aronco, N.Dash, Michael Dean, Oliver Laric, Mark Manders, Michael E. Smith, Fernando Sánchez Castillo, Francisco Tropa, Oscar Tuazon

A cura di Lorenzo Benedetti

Dal 17 aprile 2015 il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina di Palazzo Strozzi propone la nuova mostra Anche le sculture muoiono (17 aprile – 26 luglio 2015), una riflessione sulla scultura contemporanea a cura di Lorenzo Benedetti, che presenta opere e nuove produzioni di tredici artisti italiani e internazionali: Francesco Arena (Italia), Nina Beier (Danimarca), Katinka Bock (Germania), Giorgio Andreotta Calò (Italia), Dario D’Aronco (Italia), N.Dash (USA), Michael Dean (Regno Unito), Oliver Laric (Austria), Mark Manders (Olanda), Michael E. Smith (USA), Fernando Sánchez Castillo (Spagna), Francisco Tropa (Portogallo), Oscar Tuazon (USA).

- See more at: http://www.strozzina.org/exhibitions/sculptures-also-die/#sthash.SfN2OsDC.dpuf

BIENNALE  DI VENEZIA
Esposizione Internazionale d'Arte
9 maggio - 22 novembre 2015
Venezia
herman de vries (l’uso del minuscolo è intenzionale) rappresenta i Paesi Bassi alla 56a 'Esposizione Internazionale d'Arte. La mostra " to be all ways to be " presenta le nuove sculture, oggetti, opere su carta e fotografie di herman de vries. La mostra, curata da Colin Huizing e Cees de Boer, si può visitare in due location: al Padiglione Olanda e con la navetta speciale all'isola Lazzaretto Vecchio. Il suo progetto intende collegare i luoghi della Biennale con l'habitat lagunare.
Per informazioni:
www.mondriaanfonds.nl

BIENNALE  DI VENEZIA
Esposizione Internazionale d'Arte
9 maggio - 22 novembre 2015
Venezia
Oltre la presentazione nazionale di herman de vries, le presenze dai Paesi Bassi sono numerosi quest'anno all'Esposizione Internazionale d'Arte con tra l'altro Marlene Dumas, Ellen Gallagher, James Beckett, Mounira Al Sohl, Aboubakarr Mansaray, Steve McQueen, Henri Dono, Jan Banning e Thomas Berghuis.
Per maggiore informazioni: http://labiennale.org/it/arte/esposizione/

MOSTRA FUGACE IN VENICE di Maartje Blans
9 maggio - 22 novembre 2015
Venezia
Palazzo Bembo
L'istallazione di Maartje Blans fa parte della mostra Personal Structures - Crossing Borders durante la Biennale di Venezia. Questa istallazione è basata su delle istallazioni precedenti sul muro o panello e giocherà con gli aspetti d'immagine:luce, ombra e trasparanza, linea, spazio e vuoto. Nuovo in questo progetto è il trittico di opere preso da un approccio 3-dimensionale in uno spazio proprio.
Per informazioni:
http://www.palazzobembo.org/index.php?page=247&lang=en

MOSTRA FOOD - DAL CUCCHIAIO AL MONDO
The Granary by Crimson Architectural Historians
29 Maggio 2015- 08 Novembre 2015
Roma
Nell’anno dell’EXPO di Milano, la mostra  Food al Maxxi vuole approfondire i temi architettonici legati a immagazzinamento, distribuzione, consumo e smaltimento del cibo e delle materie prime, stimolando il confronto con le questioni primarie dello spazio e del tempo che abitiamo.
Il progetto The Granary di Crimson Architectural Historians dai Paesi Bassi è un progetto The Granary. Food, Cities and Architecture’che si focalizza sull'implicazione architettonica e spaziale del cibo e sicurezza alimentare nel mondo.
Altri progetti dai Paesi Bassi oltre The Granary sono:
BasketBar
Utrecht, the Netherlands, 2003
NL Architects
Park Supermarket
Eindhoven, the Netherlands, 2009
van Bergen Kolpa Architecten
MarktHal
Rotterdam, the Netherlands, 2014
MVRDV

Per informazioni:
www.fondazionemaxxi.it
Questi progetti sono sostenuti dall' Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi

PAPER SPACES
Opere sulla carta di Bastiaan Arler
17 giugno - 7 luglio
Galleria NOPX - Via Guastalla, 6/A
Bastiaan Arler si esprime artisticamente attraverso le arti visive e, occasionalmente, performances. E' cresciuto tra l'Olanda, il Giappone, la Svezia e l'Italia. Ha studiato Disegno Industriale all'Istituto Europeo di Design e al Futurarium a Milano. Ha lavorato come concept designer per diversi studi e presso il suo atelier Britefuture. I suoi prodotti sono distribuiti a Milano, Berlino, Tokyo, e dal MoMA (New York). Vive e lavora a Torino,
Per informazioni:
www.nopx.it/

In mostra a Bologna: a Palazzo Albergati dal 12 marzo al 19 luglio 2015
Escher in mostra a Bologna: a Palazzo Albergati dal 12 marzo al 19 luglio 2015

ESCHER A BOLOGNA
Dal 12/03/2015 Al 19/07/2015“

Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/eventi/mostre/escher-bologna-mostra-biglietti-date-info-costi.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

Escher in mostra a Bologna: a Palazzo Albergati dal 12 marzo al 19 luglio 2015
Escher, dopo il grande successo della tappa romana con i suoi oltre 200.000 visitatori, arriva a Bologna portando costruzioni impossibili, esplorazioni infinite, giochi di specchi, motivi e geometrie interconnesse, ovvero il meraviglioso mondo di fantasia sbrigliata dell’artista che più di ogni altro trasforma l’ambiguità visiva in ambiguità di significato, che incanta con disegni e litografie che col passare del tempo hanno visto gli impieghi più disparati - come copertine di famosi long playing, (i 33 giri), scatole da regalo, francobolli, biglietti d’auguri e piastrelle -, per poi diventare vere e proprie opere d’arte. La mostra è aperta a Palazzo Albergati dal 12 marzo al 19 luglio 2015.
Escher in mostra a Bologna: a Palazzo Albergati dal 12 marzo al 19 luglio 2015
„Informazioni e prevendita
Telefonicamente con carta di credito
tel. 051 030 10 15“Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/eventi/mostre/escher-bologna-mostra-biglietti-date-info-costi.html

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

http://www.bolognatoday.it/eventi/mostre/escher-bologna-mostra-biglietti-date-info-costi.html

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

AVVERTENZE

  • Molte informazioni provengono da terzi. Si consiglia di verificarne l'esattezza. 
  • Gli indirizzi dei destinatari di questo notiziario non sono visibili. 
  • Eventuali ulteriori eventi comunicati successivamente all'invio di questo notiziario sono consultabili sui siti: http://www.olanda.it o http://www.holland.it e naturalmente su Facebook! 
  • Per info e cancellazioni contattare l'ufficio cultura dell'Ambasciata dei Paesi Bassi 
    rom-pcz@minbuza.nl